Burraco reale: il terzo boom del gioco di carte del burraco

0

Posted on : 07-04-2011 | By : hayato | In : Altre




I giochi di carte hanno un’origine antica – pare risalgano al X secolo in India o Cina. Da allora si sono avvicendati diversi giochi di carte nella storia, alcuni dei quali hanno soppiantato altri, e sono arrivati fino ai giorni nostri.

In questa lotta per la sopravivenza, un gioco si è imposto sugli altri, se non per merito della sua lunga storia (giacché i suoi natali non sono troppo lontani), sicuramente in virtù della sua popolarità e diffusione.

Stiamo parlando del gioco di carte del burraco, nato negli anni Quaranta in Sudamerica (pare in Uruguay) e poi spostatosi in Italia del Sud, dove si è esteso in tutta Italia, e oltre. Il secondo boom, il burraco l’ha conosciuto negli anni Ottanta/Novanta, quando ad opera di alcuni ex-giocatori di bridge, si è dato regole ufficiali (scevre dalle numerose varianti locali sorte inevitabilmente con la diffusione del gioco di carte) e codici di gara così da poter organizzare regolari tornei.

Da lì, il burraco non ha conosciuto sosta e si è espanso sempre più, conquistando il cuore di molti appassionati giocatori di carte, vuoi in virtù dell’apparente semplicità (che nasconde una profondità strategica non indifferente), vuoi per la tatticità delle partite giocate in coppia, che richiede una sintonia tra i soci sopra la media – al punto che alcuni testi hanno paragonato le strategie di coppia del burraco a quelle della vita quotidiana, in cui importante è la collaborazione tra partner).

La qualità, tuttavia, che più di tutte ha consentito al burraco di mantenere il suo primato sugli altri giochi di carte è senza dubbio la sua capacità di adattarsi ai nuovi tempi: in un’epoca dominata dai nuovi media (internet in testa) in tutti i suoi aspetti, il burraco ha sostituito i suoi spazi abituali – i circoli da gioco, i salotti, i bar con cui ci si ritrova tra amici – con quelli virtuali della grande rete: sono quindi sorti un mare di siti che consentono di giocare burraco online gratis o a pagamento; ciò ha consentito al gioco di carte di continuare la sua diffusione ininterrottamente.

Recentemente, il burraco classico sembra non essere più il solo gioco di carte preferito dagli utenti, ma è affiancato da una sua variante, sempre più in voga tra gli appasionati: il burraco reale. E’ questa una variante più difficile del burraco classico, dal momento che vieta di calare combinazioni (sono ammesse solo le sequenze), ma è anche più remunerativa, dal momento che oltre ai burrachi puliti si possono eseguire quelli “nobili” e quelli “reali”, che consentono di guadagnare numerosi punti. Sarà questa la nuova veste che il gioco del burraco online indosserà per andare incontro agli anni a venire?

Forse è presto per dirlo, ma ad ogni modo già si vedono spuntare su internet siti che permettono di giocare anche a burraco reale online (sebbene non siano ancora molti). Il tratto che accomuna tutti questi siti, al di là delle differenti veste grafiche adottate – alcune più riuscite e curate, altre meno – è la volontà di avvicinare i numerosi estimatori del burraco online, e farli incontrare e giocare sui tavoli virtuali messi a disposizione.

Sono in genere disponibili partite “relax”, in cui si gioca per il gustodi giocare, e partite “a punti”, valide per le classifiche, che regalano tutta la tensione di una sfida di burraco – e permettono di scalare le classifiche aggiornate in tempo reale. Alcuni siti di burraco online, poi, mettono a disposizione dell’utente anche dei livelli di abilità, che si guadagnano accumulando vittorie nelle partite di burraco online, un po’ come capita nei giochi di ruolo.

Ma l’aspetto che davvero nessun sito può permettersi di tralasciare, è il lato “sociale” del fenomeno burraco. Il giocatore di burraco, soprattuto quello abituato a giocare in coppia, è sempre alla ricerca di nuovi estimatori, fra i quali trovare il partner con cui avere una sintonia perfetta, e col quale essere pronto a sfidare tutti gli altri. Per questo nei siti di burraco gratis online è messa a disposizione degli utenti sia la possibilità di caricare foto come porprio avatar, sia quella di chattare (in chat pubblica o ai tavoli da gioco) con gli altri utenti, per conoscerli a fondo, stringere amicizie, ringraziarli di una partita, a volte anchdiscutere animatamente per sviste di gioco.

Insomma, veri e propri “bar vituali”, punti di ritrovo per gli appassionati di un gioco di carte multiforme, che sempre più consensi attira ogni giorno, e continuerà ad attirarne in virtù della sua adattabilità.

Post a comment


cinque − = 3